Chi ha paura del “latte cattivo” ?

canstockphoto2293776

Molto recentemente RAI 3 (Lunedì 10 ottobre) ha introdotto un nuovo programma di 10 puntate intitolato – Indovina chi viene a cena- “tutte incentrate sull’alimentazione, un percorso tra miti e salute, interessi che orientano il mercato e comode abitudini. Con una appendice sempre sui progetti alternativi che l’uomo ha già messo in atto o sta ideando in vista del 2050, quando nove miliardi di persone abiteranno il pianeta e le risorse saranno ancor più ridotte.”, come recita la presentazione del programma Nel primo appuntamento il programma si è occupato di latte.

Le informazioni e i toni con cui è stato trattato il tema sono valutabili vedendo il programma stesso http://www.raiplay.it/programmi/indovinachivieneacena/. A questo proposito Il Direttore della rivista Il Latte (prof.De Noni) ha commentato quanto detto nella rivista con un editoriale che potete leggere collegandovi al sito http://www.lattenews.it/indovina/.


Vi invitiamo a vedere il programma e a leggere l’editoriale perchè riteniamo che sia importante conoscere quello che l’opinione pubblica si sente ripetutamente dire a proposito del latte e dei prodotti lattiero-caseari. Soprattutto, riteniamo che sia sempre più urgente replicare in tutte le sedi opportune, soprattutto quando vi sia un’informazione non oggettiva, smontando falsi miti e riportando il discorso su un piano di correttezza scientifica. Come abbiamo già fatto nel passato, noi continueremo ad essere uno dei veicoli attraverso i quali possiamo far conoscere le virtù del latte in modo oggettivo e documentato, ma ciascuno deve fare la propria parte a tutti i livelli, altrimenti lasceremo il campo ad un solo interlocutore.

1 visualizzazione

Post correlati

Informativa privacy Il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati pers

Area Soci