top of page

Situazione USA 2013


Il mercato statunitense, più di altri, è sensibile alle variazioni del mercato sia come costi di produzione sia come prezzo del latte. Questa dinamica si riflette direttamente sulla struttura e sul numero di allevamenti degli allevamenti. Recentemente sono stati pubblicati i dati relativi al 2013. Questi dati mostrano come la tendenza alla contrazione degli allevamenti sia proseguita anche per l’ultimo anno con una riduzione pari al 5% rispetto all’anno precedente e del 64% rispetto al 1992. Ovviamente questa riduzione ha avuto un effetto molto più limitato sul numero di vacche che si è ridotta dal 1992 al 2013 di solo il 13% (vedi tabella).


Distribuzione di allevamenti e vacche in USA nel 1992 e nel 2013 (Hoard’s Dairyman 2014)

1992

2013

Differenza %

Alleva

menti

Vacche x 1000

Vacche/all

Alleva

menti

Vacche x 1000

Vacche/all.

Alleva

menti

Vacche

Vacche/all.

Midwest

80.135

4.100

51

25.395

3.258

128

-68

-21

151

Nord Est

29.758

1.824

61

14.540

1.425

98

-51

-22

60

Sud Est

12.057

1.253

104

3.045

572

188

-75

-54

81

Ovest

9.559

2.515

263

3.980

3.973

998

-58

58

279

Totale

131.509

9.692

74

46.960

9.227

196

-64

-5

167

Lo stato con più animali è la California (1.780.000), seguita dal Winsconsin (1.271.000) e da New York. La California è anche lo stato che produce complessivamente più latte (18,713 milioni di tonnellate) seguito dal Wisconsin e da New York, così come accade per il numero di vacche. California, da sola produce il 21% del latte americano e i primi tre stati nel producono il 41%.

Per quanto riguarda, invece, la produzione individuale questa si è assestata a 91 milioni di tonnellate di latte con una produzione media per capo pari a 9.898 kg/anno. Quest’ultimo valore è ampiamente variabile nei diversi Stati americani con valori minimi in Alaska (4.838 kg) e massimi in New Mexico (11.314 kg). Valori comunque prossimi al tale record sono comunque raggiunti anche in Arizona, California, Colorado e Washington.

Da Hoard’s Dairyman 10 Marzo 2014

2 visualizzazioni

Post correlati

コメント


bottom of page