I mungitori Sikh in prima pagina

I mungitori Sikh del cremonese stanno avendo un momento di grande popolarità sui giornali italiani e stranieri. Prima il New York Times e quindi il Corriere della Sera, riprendendo il primo, hanno riportato con grande enfasi il ruolo di questi lavoratori nel mondo del latte.

Pur rispettando la caratura dei giornali e il lavoro svolto da questi operatori, viene da domandarsi perchè il latte nei mass media faccia notizia per queste cose e non per quello che effettivamente è: un mondo vivo in continua evoluzione con problemi, ma anche con potenziali grandi prospettive che però vengono lasciate alle iniziative dei singoli e non vengono supportate con politiche corenti e serie come avviene negli altri paese europei.

per leggere l’articolo del NYT [scarica] e del Corriere della Sera [scarica]

1 visualizzazione

Post correlati

L’autore dell’articolo Jeffrey Bewley ha preso spunto dal libro “Piccoli giganti: aziende che scelgono essere grande invece che grosse” di Bo Burlingham. Quest’ultimo, dopo aver intervistato piccole i