Mercato Mondiale del Latte


WDS2014teaser Pagina 1

I dati riportati mostrano come l’anno passato sia stato un anno caratterizzato da un prezzo record del latte grazie ad una concomitanza di fenomeni favorevoli, anche se tali circostanze, purtroppo, non sono proseguite nel 2014.


Questa situazione ha permesso di aumentare la produzione mondiale dell’1,3% rispetto al 2012 che ha determinato, almeno in via teorica, un aumento della quota di latte disponibile per persona dello 0,2% e, in generale, un aumento dei redditi degli allevatori e dell’industria lattiero-casearia in tutto il mondo. Purtroppo questo trend favorevole si è concluso nel febbraio 2014 in seguito ad una eccessiva disponibilità di latte soprattutto in Europa (+5,1%) e in USa (+1,7%) rispetto ai 6 mesi precedenti, aumento che porterà a fine 2014 ad avere un aumento, rispetto al 2013, del 3% della produzione del latte mondiale. Tale crescita non permette di sostenere i prezzi come nel precedente anno e ci si aspetta un progressivo calo almeno fino al primo semestre 2015.

I grafici successivi riassumono le principali informazioni relative al mercato mondiale.

Nelle prossime settimane nell’area riservata ai nostri Soci analizzeremo in dettaglio altre parti di questo documento per fornire utili informazioni su cosa si prevede sarà l’andamento dei mercati nell’immediato futuro.

WDS2014teaser Pagina 6
WDS2014teaser Pagina 7

0 visualizzazioni

Post correlati