Sondaggio sul limite per le cellule somatiche

 Il nostro primo sondaggio si è concluso con successo con risultati a dir poco interessanti.

Infatti il 55% dei partecipanti ha votato a favore di una riduzione del limite legale a 200.000 cellule/ml, dimostrando come la ricerca di una qualità migliore sia nel DNA dei soci ed amici del MCI. Solo il 5% si è espresso per un innalzamento a 500.000 cellule/ml, mentre il 40% preferirebbe che il limite rimanesse invariato.

Ovviamente non possiamo fare nulla dal punto di vista normativo, ma credo che tale risultato indichi chiaramente come molti di noi siano consapevoli che un miglioramento non solo è possibile, ma sia un traguardo da conseguire per mantenere alta la qualità delle produzione nazionali e difenderci dalla concorrenza di altri Paesi.

AZ

0 visualizzazioni

Post correlati

Le zoonosi sono quelle malattie che possono essere diffuse tra le persone e gli animali e sono causati da agenti patogeni come batteri, virus, funghi e parassiti. A differenza delle patologie che infl

La somministrazione del colostro ai vitelli in una quantità corretta e con una qualità ottimale è lo strumento più efficace per salvaguardare la salute dei vitelli. Molti allevatori utilizzano un rifr