top of page

Consigli pratici: Come applicare correttamente il sigillante alla messa in asciutta in otto punti.

Aggiornamento: 8 set 2023



  1. Pulire ogni capezzolo con cotone imbevuto di alcool,o fazzoletti disinfettati, cambiandoli ad ogni capezzolo

  2. Cambiare il cotone o il fazzoletto anche per il singolo capezzolo, se risulta essere molto sporco dopo il primo passaggio (il cotone o il fazzoletto deve rimanere bianco)

  3. Pulire prima il capezzolo più distante e quindi proseguire verso quello più vicino (es. da anteriore destro, posteriore destro, anteriore sinistro e posteriore sinistro per una vacca alla vostra destra)

  4. Inserire la siringa con il sigillante partendo dal capezzolo più vicino a voi. Il puntale va inserito delicatamente tenendo con l’altra mano l’apice del capezzolo, premendolo lievemente per aprirlo.

  5. Iniettare lentamente il prodotto nel capezzolo usando un singolo tubo per capezzolo

  6. Non massaggiare il capezzolo dopo l’inserzione del sigillante che deve rimanere nel capezzolo.

  7. Proseguire con gli altri capezzoli infondendo il sigillante seguendo l’ordine inverso rispetto alla pulizia (vedi punto 3)

  8. Alla fine del trattamento disinfettare tutti i capezzoli con prodotto per disinfezione post-mungitura.

Tutte queste operazioni devono essere effettuate indossando guanti a perdere puliti

103 visualizzazioni

Post correlati

Comments


bottom of page